Lecce App

Amadou: il venditore di libri

Senegal, Francia, Milano ed infine Lecce: quella che stiamo per raccontarvi è la storia di Amadou, il venditore di libri.

In via Vittorio Emanuele II, lungo il percorso che collega piazza Sant’Oronzo al Duomo, spesso capita di incontrare un ragazzo solare, elegante, con quel’accento francese decisamente chic e che porta con sé sempre un bel po’ di libri made in Africa.

Una mission che si ripete da otto anni nella Terra che lui un giorno, sceso a Sud d’estate per lavorare, ha scelto come seconda Patria. Una storia di integrazione (dove inevitabilmente non sono mancati i sacrifici), nel segno della cultura, dell’amore per il Salento e successivamente anche per una leccese.

Oggi, Papa Ngay Faye detto Amadou, viene spesso invitato in giro per l’Italia a raccontare il suo film di vita che, nel frattempo, ha nuovi capitoli come l’uscita del suo libro autobiografico: “Il venditore di libri” di cui è autore, insieme ad Antonella Coletta, ed anche editore.

Un racconto che, naturalmente, potrete acquistare al costo di 9 € direttamente da Amadou nella sua libreria a cielo aperto: Lecce.

 

 

 

 

 

AGENDA EVENTI

Su questo sito usiamo i cookies, anche di terze parti. Navigandolo accetti.