Lecce App
  • Categoria: Curiosità
  • Visite: 3994

Appuntamento in piazza alle 12 con la voce di Tito Schipa

Prima di Luciano Pavarotti, Tito Schipa (1888-1965): il tenore leccese, considerato uno dei maggiori interprete lirici del ‘900, che lentamente la sua città ha iniziato a riscoprire, e a cui di recente  rende omaggio ascoltandone pubblicamente la voce , segno e motivo della sua grandezza.

Ogni giorno alle ore 12 in punto, nella centralissima piazza Sant’Oronzo di Lecce, l’amministrazione comunale rende onore al suo illustre artista.

Quasi un minuto relativo ad un brano, estrapolato da un grande archivio musicale, di assoluto Tito Schipa. Watt di potenza che fuoriescono dalle casse acustiche posizionate sul terrazzo del municipio.

Quindi, avvisati,  se passate nel cuore della città in pieno mezzogiorno, la voce dell’usignolo d'Italia - così venne definito dal maestro Arturo Toscanini -  non potrà  non  catturare anche la vostra attenzione.

Certo, senza una guida turistica al vostro fianco, visto che non vi sono indicazioni di avviso evento, sarà un po’ difficile comprendere il tutto. Potreste sobbalzare, meravigliarvi, cercare di capire da quale finestra provengono le note liriche e poi, al termine, proseguire dritti.

Ecco, ora sapete.

{jathumbnail off images="images/bandiere/England.png,images/bandiere/Spain.png,images/bandiere/France.png,images/bandiere/Germany.png"}

inglese...

spagnolo...

francese...

tedesco

Verabredung am Platz mit „Tito Schipa“

Jeden Tag, um 12 Uhr Mittag, ist es am Hauptplatz „Sant’Oronzo“ Tradition, Tito Schipa, einen der großartigsten Tenöre des 19. Jhd (aus Lecce), zu ehren, indem man für kurze Zeit seiner Stimme lauschen kann.

Su questo sito usiamo i cookies, anche di terze parti. Navigandolo accetti.