Lecce App
  • Categoria: Itinerari
  • Visite: 2831

Spiaggiabella, Lecce: quando il centro benessere è in riva al mare del bacino

Tra le tre marine leccesi (San Cataldo, Frigole e Spiaggiabella-Torre Chianca), la più “caraibica” a parer nostro è Spiaggiabella. Una località che ha nella sua denominazione la sua essenza a cui bisogna solo aggiungere un’altra caratteristica: il vento, spesso costante. Tuttavia quando il mare è calmo Spiaggiabella è uno spettacolo di visione.

Una meta, in particolar modo quella con ingresso da via Itaca Lido, che si caratterizza per il posizionamento di un bacino di acqua dolce molto apprezzato dai bagnanti, a tal punto da considerarlo un percorso rilassante da centro benessere. Qualità che si riscontrano anche in alcune zone del mare con la confluenza dell’acqua fredda, provenite dal bacino, che incrocia quella calda.

A tutto questo, poi, si aggiunge l’interessante sviluppo dei lidi come ad esempio il Kalu che si distingue in particolar modo per i suoi servizi e spazi tra cui il raffinato ed elegante ristorante.

Spiaggiabella, quindi, valida alternativa alle mete più gettonate del Salento dove il relax è di casa senza dover spostarsi troppo se non di 10 Km.

Come arrivarci: dall’ingresso di Lecce imboccando via Adriatica o tagliando per la via per Frigole. Attualmente causa lavori in corso è preferibile prendere la via per Frigole.

Pino Montinaro

 

Su questo sito usiamo i cookies, anche di terze parti. Navigandolo accetti.