Lecce App
  • Scritto da Pino Montinaro
  • Categoria: News
  • Visite: 62

Fiera Salento Sposi 2017: in arrivo al Tiziano di Lecce la cittadella del matrimonio firmata Platinum Eventi

È senza dubbio uno dei giorno più belli che la vita ci riserva ma, affinché sia tale, necessita di una programmazione: è il matrimonio.

A tal proposito dal 22 al 24 settembre il Grand Hotel Tiziano di Lecce sarà la location di “Fiera Salento Sposi”. La manifestazione, organizzata dalla Platinum Eventi di Giovanni Conversano, per tre giorni sarà così una cittadella del matrimonio made in Salento grazie ad un tour emozionale che ricreerà l’atmosfera idilliaca del giorno del Sì.

I futuri sposi avranno, infatti, la possibilità di visionare abiti da sposa e da sposo, addobbi floreali, fotografi e video makers, partecipazione nozze, agenzia viaggi, bomboniere e tanto altro ancora.

Una vetrina dedicata al Grande Giorno, a cui saranno presenti oltre cento fornitori del settore, che attende quindi solo di essere vissuta da quanti hanno già deciso, o stanno decidendo, di fare il grande passo verso l’altare.

Fiera Salento Sposi 2017

22, 23 e 24 settembre presso l’Hotel Tiziano

Orari di apertura: venerdì dalle ore 16:00 alle 20:00, sabato e domenica dalle 10:00 alle 13:00, dalle 16:00 alle 20:00. Ingresso libero.

Per ulteriori informazioni www.fierasalentosposi.it 

 

Pino Montinaro

  • Scritto da Pino Montinaro
  • Categoria: News
  • Visite: 28

Al Tesoretto è tempo di ''Special Night''

Il Tesoretto di Poggiardo saluta l’estate 2017 per dare il benvenuto alla stagione autunnale con la “Special Night” in programma venerdì 22 settembre a partire dalle ore 21.

I format musicali più ballati del Salento come il Balla Italia, il Party Remember, El Taxi La Fiesta e il Movida Tour si riuniranno per dare vita ad uno show dedicato ai ritmi latini e alla dance commerciale anni 90-00.

Street Angel, Roby Tex, Stefano Greco e Danilo De Giorgi condurranno una serata imperdibile, che si svolgerà in occasione dell’inaugurazione della rinomata location situata sulla Strada Provinciale Maglie-Castro. All’evento prenderanno parte anche alcune scuole di ballo del sud Salento che scalderanno il pre-serata tra raggaeton, salsa, bachata e kizomba.

Per info e prenotazioni 3470970979

Comunicato stampa

  • Scritto da Pino Montinaro
  • Categoria: News
  • Visite: 48

Vera Slepoj e Stefano Zecchi a PoggiardoIncontra

Saranno Vera Slepoj, il 20 settembre, alle ore 20.00, presso il Casino De Viti a Vaste, e Stefano Zecchi, il 21 settembre, sempre alle 20.00, nell’Hotel Tesoretto a Poggiardo, i nuovi protagonisti della rassegna PoggiardoIncontra, organizzata dalla Pro Loco di Poggiardo con la collaborazione dell’Hotel Tesoretto, del Casino De Viti, di Caroli Hotels, il contributo della BPP e il patrocinio del Comune di Poggiardo e del Sac delle Serre Salentine.

Altri due incontri di grande interesse quindi dopo Fabio Zavattaro, Mario Tozzi, Enrico Cuccodoro e Catena Fiorello, frutto della sinergia con Libri d’Acqua, tour letterario internazionale fondato da Vera Slepoj, che dà cosi vita ad una stimolante e prestigiosa collaborazione con PoggiardoIncontra.

Con “La psicologia dell’amore” (Mondadori) Vera Slepoj, psicologa e psicoterapeuta, propone una lettura che affronta la storia dell’amore, la sua mitologia, la sua psicologia e il suo status attuale: da Platone a Casanova, da Freud alle teorie psicologiche più recenti, dall’amor cortese alle chat su Internet. Per imparare a conoscere i meccanismi profondi del cuore e ad avere finalmente sentimenti sani. Ecco quindi che riflettere sulla genesi, sulla funzione e sull’evoluzione dell’amore può aiutare a ridargli un senso e a viverlo quindi con maggiore consapevolezza, evitando di esserne solo travolti: può farci capire che il nostro amore ha un aspetto individuale, legato all’esperienza soggettiva, e un aspetto sociale, connesso alle narrazioni, ai ruoli e ai valori che ogni epoca assegna a questo sentimento. Dialoga con la Slepoj Valeria Bisanti.

Le contraddizioni dell’Occidente sono invece al centro del saggio di Stefano Zecchi, filosofo e docente di estetica, “Paradiso Occidente. La nostra decadenza e la seduzione della notte” (Mondadori). "Se la porzione di mondo in cui viviamo sta attraversando una grave crisi di valori, è altrettanto vero che questa parte del pianeta ha saputo sviluppare un modello di società ambito a ogni latitudine" dice Zecchi. La perdita di una gerarchia di valori, un tempo assicurata dalla tradizione, insomma, ci rende oggi fragili di fronte alle scelte su questioni cruciali, come quelle legate all’ambiente, alla medicina, all’ingegneria genetica, alla tecnologia. Ecco poi che la globalizzazione ha sostituito il concetto forte di "cosmopolitismo" con quello debole di "multiculturalità". Ecco un’arte che "ha rinunciato alla bellezza e alla capacità comunicativa". Ecco, in definitiva, "il nichilismo che si affaccia in ogni ambito della vita umana". Zecchi però propone una via di miglioramento per questo "modesto paradiso". Di fronte alle contraddizioni della storia, alla decadenza culturale, all’oggettiva difficoltà di dare risposte morali allo sviluppo della società il filosofo invita a non separare etica ed estetica, e a non far soccombere una visione simbolica della realtà sotto i colpi di un progresso tecnico-scientifico distruttivo. A dialogare con Zecchi ci sarà Carlo Ciardo.

PoggiardoIncontra vuole essere un’occasione per conoscere storie, incontrare persone, confrontarsi su idee con alcuni dei principali protagonisti del panorama letterario, giornalistico, artistico e politico nazionale su temi di grande interesse e attualità. 

La rassegna mira a far “scoprire” ai suoi ospiti, in un reciproco arricchente scambio, gli aspetti più caratterizzanti di Poggiardo e Vaste, dai centri storici alle botteghe di artigianato, dai beni culturali e naturalistici alla vita quotidiana che anima le piazze e i circoli.

Media partner della rassegna è Mondoradio Tuttifrutti.

Comunicato stampa

  • Scritto da Pino Montinaro
  • Categoria: News
  • Visite: 48

Settimana Europea della Mobilità a Lecce dal 16 al 22 settembre 2017

Da domani, 16 settembre, al via anche a Lecce la “Settimana Europea della Mobilità”. L’iniziativa punta a sensibilizzare i cittadini all'utilizzo di mezzi alternativi all'automobile per gli spostamenti quotidiani.


Qui di seguito alcune informazioni di utilità riguardanti un'ampia area corrispondente al centro storico di Lecce


16-17 settembre: le Giornate Ecologiche

La città di Lecce sperimenterà dalle ore 8.00 del 16 alle 24.00 del 17 la chiusura al traffico veicolare di un’ampia area corrispondente al centro storico, che sarà interessato da una chiusura totale al traffico.  

Durante le giornate ecologiche verso il centro storico Sgm metterà a disposizione due linee di autobus gratuite dalle 10 alle 24. La linea verde si muoverà lungo un percorso che conduce dal Foro Boario al centro storico, la linea blu andrà da Settelacquare al centro. Dalle 9.00 alle 21 di sabato 16 settembre i parcheggi di interscambio del Foro Boario e del piazzale antistante il cimitero saranno gratuiti.


Durante le giornate ecologiche la ciclofficina popolare “Ruotando” metterà a disposizione gratuitamente delle biciclette per raggiungere il centro storico a chiunque sceglierà di lasciare la propria automobile nel parcheggio delle Manifatture Knos, in via Vecchia Frigole, dove l’associazione ha la sua officina. Nelle due giornate ecologiche nell’area di Torre del Parco sarà possibile noleggiare gratuitamente delle automobili elettriche messe a disposizione dalla società Zemove srl per raggiungere il centro storico.


Domenica 17, dalle 10.00 alle 19.00 le associazioni Fiab Cicloamici e Ruotando metteranno a disposizione una ciclofficina in Piazza Sant’Oronzo, all’interno di un gazebo informativo in sulla mobilità sostenibile. Alle 18.00 si svolgerà presso il gazebo la premiazione del concorso fotografico eco sostenibile “Bike to click”, indetto per coinvolgere la cittadinanza sul tema della mobilità sostenibile da raccontare attraverso le immagini, a cura dall’associazione Fiab Cicloamici”;


Escursioni in bicicletta

Sabato 16 settembre alle 9.00 dalle Manifatture Knos in Via Vecchia Frigole a Lecce partirà la prima escursione in bicicletta verso le marine leccesi.

Si seguirà il percorso: Lecce – Frigole – Torre Chianca – Spiaggiabella – Bosco di Rauccio e ritorno.


Domenica 17 settembre tre diverse escursioni partiranno dalle Manifatture Knos in via Vecchia Frigole ad orari scansionati:

alle 09.00 partirà il percorso Lecce – Torre Chianca – Spiaggiabella – Bosco di Rauccio e ritorno;

alle 11.00 il percorso Lecce – Frigole – Bacino di Acquatina e ritorno;

alle 13.00 il percorso Lecce San Cataldo e ritorno;


Mercoledì 20 settembre l’associazione “Salento Bici Tour” offrirà un tour gratuito nei luoghi della “Lecce Futura”, una escursione che partirà dal check point dell’associazione in Via Palmieri 32 e attraverserà le periferie della città. L’associazione è in grado di mettere gratuitamente a disposizione degli utenti 4 biciclette previa prenotazione ai contatti che è possibile trovare sul sito www.salentobicitour.org.

Mercoledì 20 settembre alle 11.00, presso gli Uffici di Zemove , via Colonnello Costadura n. 29, si terrà una mattinata di co-working durante la quale saranno presentati dati rilevati, raccolti su base volontaria, degli spazi pubblici da mettere a disposizione del Piano Urbano della Mobilità sostenibile per una convivenza pacifica tra pedoni, ciclisti ed automobilisti, a cura della Società Zemove srl;

 

Gli “Stati Generali della mobilità sostenibile”

Giovedì 21 settembre dalle 18.30 all’Open Space di Palazzo Carafa l’Amministrazione Comunale convoca ordini professionali, progettisti, associazioni e portatori d’interesse ad una serata di confronto che coinvolgerà i professionisti incaricati della redazione del Piano Urbano della Mobilità Sostenibile (Pums). A tutti sarà dato lo spazio di 5 minuti per esporre una o più proposte utili a migliorare la mobilità urbana.


A scuola e al lavoro in bicicletta

Giovedì 21 settembre si svolgerà il “Bike to School”. Si tratta di una pratica che consente agli alunni degli istituti scolastici di raggiungere in sicurezza a bordo di una bicicletta la propria scuola lungo un percorso controllato e condiviso con i genitori.

Venerdì 22 settembre il “Bike to Work”: coordinati da una associazione, dipendenti di aziende o liberi professionisti condividono un percorso ciclabile sicuro per raggiungere il proprio posto di lavoro pedalando.

Sul blog biketoworklecce.wordpress.com è possibile creare delle squadre di alunni o di colleghi di lavoro e competere sul numero di chilometri percorsi per raggiungere la scuola o il lavoro durante la settimana della mobilità.


Scuola biciclona

Il Comune di Lecce ha trasmesso all'Ufficio Scolastico Provinciale di Lecce una lettera nella quale si dice disposto a premiare con il riconoscimento di “Scuola biciclona” la scuola che nel presente anno scolastico avrà adottato un intervento di tipo stabile per agevolare la mobilità ciclistica. Al'USP è stato richiesto di farsi portavoce presso i dirigenti scolastici di questa opportunità.

La redazione

 

  • Scritto da Pino Montinaro
  • Categoria: News
  • Visite: 32

Parte Fiera Salento Sposi: prima tappa ''Re dei Re''

Ritorna con tante novità, domenica 17 settembre, l’atteso appuntamento con Fiera Salento Sposi. L’appassionante tour emozionale si svolgerà in uno scenario naturale di incontaminata bellezza, proprio nella campagna di Surano presso la sala ricevimenti “RE dei RE”, location ideale per festeggiare le ricorrenze che meritano e la fiera organizzata dalla Platinum Eventi è sicuramente una di queste. L’appuntamento ideato ed organizzato nei minimi dettagli dall’agenzia di Giovanni Conversano si impone di ricreare l’atmosfera romantica e sognante del matrimonio in tutte le sue particolarità.  

I futuri sposi avranno l’importante possibilità di trovare tutto ciò che serve per un matrimonio da favola e da sogno, per far sì che sia un giorno davvero indimenticabile: abiti da sposa e da sposo delle collezioni dei migliori atelier, abiti da cerimonia, wedding planner, bomboniere, arredamento interni, addobbi floreali, intrattenimento e animazione per il ricevimento e la cerimonia, make up artists, hair stylists, fotografi e video makers, food & beverage, servizio di rent car, proposte benessere, partecipazioni nozze, agenzia viaggi, agenzie di mediazione creditizia e tanto altro. Ci saranno, in sostanza, più di 50 espositori con numerose incredibili novità. Partecipare per credere: non è un sogno, ma è la realtà. 

Come ogni anno, l’agenzia salentina mira a rinnovarsi, vuole stupire e ama incuriosire le coppie con novità, idee personalizzate e su misura per loro. Lo scorso anno è stata la volta della “Vip Card” che dava la possibilità di usufruire a sconti eccezionali, ma per questa edizione la Platinum si è davvero superata: le prime 300 coppie che si registreranno all’ingresso della fiera riceveranno in omaggio il “Love Coupon”, che equivale ad un premio di 500 euro per l’acquisto dell’abito da sposa, della cucina o del banchetto nuziale valido entro il 20 luglio 2018. 

La fiera, inoltre, in quest’edizione raddoppia: Lecce si trasformerà per la prima volta in assoluto in una vera Wedding City. Il 22, 23 e 24 settembre l’evento si sposterà, quindi, al Grand Hotel Tiziano per un evento espositivo, aperto a tutti, di primo livello (venerdì 16:00\20:00, sabato e domenica 10:00\13:00 - 16:00\20:00). 

Il primo grande appuntamento con Fiera Salento Sposi vi attende, dunque, domenica 17 settembre dalle ore 15 alle 21. Ingresso gratuito.

Per tutte le info visitare il sito: www.fierasalentosposi.it

Comunicato stampa

 

AGENDA EVENTI

Su questo sito usiamo i cookies, anche di terze parti. Navigandolo accetti.