Lecce App
  • Scritto da Pino Montinaro
  • Categoria: News
  • Visite: 65

Udito, vista e diabete: screening gratuiti in piazza Mazzini su iniziativa del Lions Club Lecce Messapia

Prevenire è meglio che curare e in questo caso la prevenzione si moltiplica per tre. Il Lions Club Lecce Messapia organizza domenica 24 novembre dalle ore 9.00 alle 13.00, in Piazza Mazzini a Lecce, una manifestazione pubblica nel corso della quale saranno eseguiti screening gratuiti audiometrici, visivi e per il diabete, da parte di medici e professionisti volontari e in collaborazione con Amplifon, su tutta la popolazione.

Udito, vista e diabete sono tre service "storici" che connotano l'attività dei Lions sul territorio e nel mondo. "Contribuire a migliorare la qualità della vita dei cittadini  - afferma la presidente del Lions Club Lecce Messapia Anna Maria Crisigiovanni - salvaguardando il senso della vista e dell'udito, importantissimi nella crescita e nello sviluppo del bambino ma anche nella vita sociale degli adulti e degli anziani, appare fondamentale, così come arginare l'epidemia globale del diabete. Questa patologia, che può essere contenuta o monitorata grazie all'adozione di stili di vita sani, colpisce un sempre maggior numero di uomini, donne e bambini di tutto il mondo. Le complicanze possono essere gravissime e riguardare cuore, vasi sanguigni, occhi, reni, sistema nervoso, denti, con tutte le deteriori conseguenze sulla vita sociale e di costi per le famiglie. Fare prevenzione, pertanto, è la nostra priorità".

Nell'occasione sarà possibile donare gli occhiali usati, inutilizzati e magari dimenticati in un cassetto, che i Lions porteranno a "nuova vita" per essere messi a disposizione delle comunità di tutto il mondo che ne hanno già fatto richiesta.

Gli esami dell’udito verranno effettuati all’interno di un camper appositamente attrezzato mentre gli esami della vista e del diabete si svolgeranno in un gazebo.

Alla manifestazione hanno aderito e collaboreranno anche i Lions Club: Lecce Host (presidente: Raffaele Rampino), Lecce Santa Croce (Salvatore Calcagnile), Lecce Rudiae (Rita Francesca De Pascalis), Copertino Salento (Loredana  Marulli), San Pietro Vernotico (Nicola Saponaro), Lecce Tito Schipa (Domenico Zezza), Sallentum Universitas (Giovanni Montinaro), Codacci Pisanelli (Federica Sabato), Puglia dei Patrimoni e dei Cittadini (Aldo Siciliano).

Comunicato stampa

Nella foto copertina Piazza Mazzini

  • Scritto da Pino Montinaro
  • Categoria: News
  • Visite: 18

Teatro Apollo di Lecce, “Salent Show”: tutto esaurito

A quasi un mese di distanza dal tutto esaurito del “Via del Mare”, in occasione di Lecce-Juventus, questa volta a far registrare il sold out è il Teatro Apollo che nella giornata di sabato 23 novembre azionerà la sua sirena, di avviso di inizio spettacolo, per “Salent Show”: il buonumore made in Salento.

Sul palco del prestigioso palcoscenico leccese (inizio dello spettacolo previsto per le ore 21), un poker d’assi della risata salentina: Alto & Basso, Andrea Baccassino, Scemifreddi e Ciciri e Tria, in uno spettacolo comico dal format nuovo ed accattivante, un saturday night della comicità “made in Salento”. 

Un ensemble nato nel 2016, con l'obiettivo di "portare" il pubblico all'interno di uno show unico ed imperdibile, un crescendo di risate irrefrenabile in un mix esplosivo di sketch e colpi di scena spiazzanti. 

Alto & Basso: gli imitatori del Salento, con i loro personaggi storici: Albano, Luca Giurato, Papa Bergoglio e alcune spassosissime new entry. 

Andrea Baccassino: con le sue leggendarie parodie delle più famose canzoni italiane rivisitate in dialetto neretino, il suo travolgente “RockCabaret” accompagnato sul palco dai Bàshaka Indie. 

Gli Scemifreddi: i comici 3M (mimica-marchi-musica), per tre edizioni consecutive nel cast fisso di Colorado (Italia 1). E poi le Ciciri e Tria: le signore del cabaret salentino, le prime ad apparire in tv in diverse edizioni di Zelig, Colorado, Tù sì que vales e altri programmi ancora.

  • Scritto da Pino Montinaro
  • Categoria: News
  • Visite: 67

LecceArredo, 29esima edizione

L'abitazione si declina in arredo, architettura d'interni, design, progettazione, impiantistica, sicurezza, sistemi di illuminazione, tessile, rivestimenti, pavimenti, infissi e da quest'anno si fa in due per la 29esima edizione di LecceArredo.

Il Salone Nazionale dell'Arredamento promosso dalla EmmePlus di Maurizio e Mauro Nardelli ritorna a scaldare l'inverno leccese con la grande novità che consiste in un doppio fine settimana per visitare l'esposizione presso Lecce Fiere.

Dal 29 al 1° dicembre e dal 6 all'8 dicembre, LecceArredo si propone ancora una volta come una vetrina prestigiosa per le aziende del territorio e non, produttori, rivenditori e designer, e come un vero e proprio punto di riferimento per chi vuole arredare la propria casa seguendo le ultime tendenze e scoprendo le anticipazioni del settore.

L'evento fieristico diventa ancor più di richiamo con l'aggiunta di due giorni e ben 150 aziende che esporranno le proprie novità e innovazioni al suo interno con la sorpresa della prima edizione di "Salento Cucine", uno spazio interamente dedicato al mondo cucina con i marchi più importanti e i modelli di punta.

Anche quest'anno si potrà scaricare dal sito www.l.i18.it il biglietto omaggio valido per i primi due venerdì, il 29 novembre e il 6 dicembre, che avrà validità di ingresso ridotto per le restanti giornate.

Nel corso dei due fine settimana, poi, all'interno dello spazio espositivo, si terranno eventi formativi e informativi rivolti ai professionisti e aperti al pubblico, ma anche momenti di intrattenimento e svago.

LecceArredo si presenta anche quest'anno, ad un anno dalla cifra tonda, come un evento di inconfondibile qualità, maturato nel tempo di edizione in edizione e cresciuto al fianco di aziende dall'indiscutibile valore e anche quest'anno punta all'eccellenza per dare al territorio una manifestazione di alto livello.

 

LecceArredo vi aspetta in Piazza Palio dal 29 novembre al 1° dicembre e dal 6 dicembre all'8 dicembre. Di seguito gli orari di apertura:

Venerdi 29 Novembre dalle 16:00 alle 21:00

Sabato 30 Novembre dalle 16:00 alle 21:00

Domenica 1 Dicembre dalle 10:00 alle 13:00 e dalle 16:00 alle 21:00

 

Venerdi 6 Dicembre dalle 16:00 alle 21:00

Sabato 7 Dicembre dalle 16:00 alle 21:00

Domenica 8 Dicembre dalle 10:00 alle 13:00 e dalle 16:00 alle 21:00

Comunicato stampa

  • Scritto da Pino Montinaro
  • Categoria: News
  • Visite: 131

Spazio Bio: la seconda edizione presso l'Hotel Tiziano di Lecce il 9 e 10 novembre

Ritorna per il secondo anno consecutivo a Lecce "Spazio Bio", la Mostra Mercato interamente dedicata al mondo del bio e del benessere nella sua accezione più ambiziosa "Star bene in modo naturale". L'evento, che ha il patrocinio dell'associazione Laica, è organizzato dall'agenzia Promo DueCi e quest'anno si svolgerà presso il Grand Hotel Tiziano e dei Congressi di Lecce dalle 10.00 alle 20.00 nelle giornate di sabato 9 e domenica 10 novembre.

Alle 16.00 di sabato 9 novembre si terrà il taglio del nastro alla presenza del Vice Sindaco del Comune di Lecce, dottor Alessandro Delli Noci, e del presidente di Laica, dottor Roberto Fatano, aprendo così ufficialmente i battenti della manifestazione che ha come obiettivo quello di promuovere la conoscenza e il consumo dei prodotti biologici nel rispetto dell'ambiente, dell'uomo e della biodiversità.

In esposizione tutte le possibili declinazioni del bio con novità, prodotti e idee che spazieranno in tutti i campi, dall'edilizia all'artigianato, passando per la cosmesi, l'alimentazione e l'igiene. Oltre all'esposizione dei prodotti, quest'anno vi sarà anche un fitto programma di conferenze e approfondimenti sul tema che spazieranno nel foyer, nella sala Masaccio e sala Giotto nelle due giornate tra alimentazione sana e biologica, showcooking, mobilità sostenibile, qualità della vita, fino ad argomenti più specifici.

L'amore e la riscoperta del bio sta crescendo a vista d'occhio prendendo vigore in tutto il mondo con risultati positivi in termini di maggior rispetto per l'ambiente, minor inquinamento, meno malattie: in tal senso, quindi, questo evento si presenta come un'opportunità di incontrare i produttori, conoscere da vicino tecniche e modelli di produzione e consumo sostenibile, etico ed efficace, comprendendo a fondo l'importanza dell'utilizzo di prodotti provenienti da agricoltura biologica percorrendo la strada del benessere in armonia con i tempi e le risorse che ci offre la natura.

"Spazio Bio" sarà aperto nelle giornate del 9 e 10 novembre dalle ore 10.00 alle ore 20.00

Ingresso libero.   

Comunicato stampa

 

  • Scritto da Pino Montinaro
  • Categoria: News
  • Visite: 74

Educational Tour "Food & Wine True Italian Taste": gli operatori francesi incontrano gli imprenditori di Laica

Si snoderà tra Lecce, Gallipoli e Nardò l'Educational Tour "Food & Wine True Italian Taste": dal martedì 5 a giovedì 7 novembre, infatti, alcuni operatori francesi selezionati e accompagnati dalla CCIE Lione faranno tappa nel Salento per conoscere da vicino i prodotti e i produttori di alcune eccellenze del territorio in campo agroalimentare.

L'iniziativa si inquadra nel progetto True Italian Taste promosso e finanziato dal Ministero dello Sviluppo Economico e realizzato da Assocamerestero in collaborazione con le Camere di Commercio italiane all’estero per valorizzare e salvaguardare il prodotto agroalimentare autentico italiano e, sul territorio, gode del partenariato di Laica: l'associazione presieduta dal dottor Roberto Fatano ha già avviato da tempo un dialogo costruttivo con le aziende francesi attraverso un protocollo d'intesa con la CCIE Lione.

Ad attendere gli operatori francesi ci sarà un fitto programma di visite aziendali, tour enogastronomici guidati nelle città coinvolte con degustazioni e incontri specifici tra cui un incontro domani, martedì 5 novembre alle ore 18.30, proprio presso l'associazione Laica, aperto alla stampa. 

Comunicato stampa

In foto il castello di Gallipoli

Su questo sito usiamo i cookies, anche di terze parti. Navigandolo accetti.