Lecce App
  • Scritto da Pino Montinaro
  • Categoria: News
  • Visite: 23

Festa Capodanno Grand Hotel Tiziano: in console Lee Van Dowski

Martedì 31 dicembre, il Grand Hotel Tiziano e dei Congressi di Lecce ospiterà l’ottava edizione della festa di capodanno che darà il benvenuto al nuovo decennio con un vero e proprio guru della musica elettronica. Dopo la mezzanotte, Lee Van Dowski si posizionerà in console per dare vita ad un party che si preannuncia come il più esclusivo del Salento per la caratura del noto deejay francese che vive a Ginevra.

La vigilia del 2020 targata Tiziano sarà caratterizzata dal suono del dj e producer che, negli ultimi quindici anni, ha influenzato la scena dance a livello internazionale. Il sound di Lee Van Dowski (il vero nome è Renaud Lewandowski) sarà accompagnato delle selezioni musicali di Gianluca Battista e Cristian Carpentieri dj tra house e techno, nell’ambito della serata che si svolgerà presso la Sala Bernini dell’hotel 4 stelle lusso. La notte di San Silvestro del Tiziano si snoderà all’insegna della versatilità con altre due dance floor, che soddisferanno altri generi musicali e che faranno da cornice all’evento musicale dell’ospite d’eccezione.

Sulla seconda pista si scateneranno gli amanti della musica commerciale con i dj più quotati della scena locale. Il tutto si svolgerà nel Salone delle Feste tra le gag dei personaggi più irriverenti del territorio salentino. La musica latina sarà invece la colonna sonora dell’area denominata Patio Space, la terza sala dedicata ai sensuali balli caraibici e alle ultime tendenze latino americane.

Si accede con biglietto prevendita. Info e prenotazioni al 3331464749. 

Comunicato stampa

  • Scritto da Pino Montinaro
  • Categoria: News
  • Visite: 34

Teatro Illiaria di Poggiardo, rassegna teatrale 2019/20

A Poggiardo, a circa 40 Km da Lecce, il Teatro Illiria è prossimo ad alzare il sipario sulla stagione 2019/20 con un ricco ed interessante rassegna. Dal 22 dicembre 2019 al 5 aprile 2020 in programma ben undici appuntamenti di cui due ad ingresso gratuito.

Qui di seguito il dettaglio della rassegna 2019/20 Teatro Illiria Poggiardo

Costo dell'abbonamento: 60 euro. Info.0836.904384/348.6503917.

Ingresso ore 20. Inizio spettacolo ore 20.30

 

DOMENICA 22 DICEMBRE

CONCERTO DI NATALE ORCHESTRA FILARMONICA DI LECCE

con Ospite Nazionale a sorpresa

Spettacolo fuori abbonamento ingresso gratuito

 

DOMENICA 29 DICEMBRE

"TRE SULL'ALTALENA "

commedia teatrale scritta nel 1990 da Luigi Lunari,

tradotto in ventisei lingue è rappresentata in tutto il mondo

Compagnia teatrale Amici Nostri (Castellaneta)

Spettacolo in abbonamento. Biglietto € 8.00

 

DOMENICA 12 GENNAIO

SERATA DI PROSA CON PIPPO FRANCO

Spettacolo fuori abbonamento ingresso gratuito

 

DOMENICA 19 GENNAIO

" LA CENA DEI CRETINI " di Francis Veber

Compagnia teatrale Il saltimbanco ( Santeramo in Colle )

Spettacolo in abbonamento. Biglietto € 8.00

 

DOMENICA 26 GENNAIO

MARIANNA DE LEYVA La Monaca di Monza ( Opera Rock )

Libretto e musica del M° Lorenzo Melissano

Spettacolo in abbonamento. Biglietto € 8.00

 

DOMENICA 2 FEBBRAIO

" NATALE IN CASA CUPIELLO "

Compagnia instabile Napolinscena

Spettacolo in abbonamento. Biglietto € 8.00

 

DOMENICA 16 FEBBRAIO

" TRE PRETI PER UNA BESCIAMELLA "

Compagnia teatrale I Teatranti ( Bisceglie )

Spettacolo in abbonamento. Biglietto € 8.00

 

DOMENICA 1 MARZO

" BEN'HUR "

commedia brillante di Gianni Clemente

Compagnia teatrale La Bottega dei Rebardò ( Roma )

Spettacolo in abbonamento. Biglietto € 8.00

 

SABATO 14 MARZO

EVENTO ECCEZIONALE ENSEMBLE RITMICO SINFONICO

DELL’ASS. MUSICALE ARTURO TOSCANINI

“ MOMENT FOR MORRICONE " Direttore M° Lorenzo Melissano

verranno eseguite le più belle colonne sonore di ENNIO MORRICONE

Spettacolo in abbonamento. Biglietto € 10.00 . ( Serata soft con Tavoli in sala )

 

DOMENICA 29 MARZO

" GROSSI AFFARI IN FAMIGLIA ”

Compagnia teatrale Il Sipario ( Mondragone )

Spettacolo in abbonamento. Biglietto € 8.00

 

DOMENICA 5 APRILE

"ARTURINO" compagnia teatrale Piccolo Teatro Scorranese

Spettacolo in abbonamento. Biglietto € 5.00

 

La redazione

 

  • Scritto da Pino Montinaro
  • Categoria: News
  • Visite: 29

Presentate le novità della 29esima edizione di LecceArredo: doppio weekend di esposizione e la prima edizione di Salento Cucine

Una singolare conferenza stampa quella che si è svolta questa mattina all'interno di LecceFiere, tra i preparativi ancora in corso, per presentare la 29esima edizione di LecceArredo, il Salone Nazionale dell'Arredamento organizzato dalla EmmePlus di Maurizio e Mauro Nardelli.

Incastonata tra gli oltre 150 spazi espositivi in fase di realizzazione, la conferenza ha illustrato le novità di quest'anno con uno sguardo anche al prossimo futuro.

Vi hanno preso parte Paolo Foresio, Assessore allo Spettacolo e Sviluppo economico del Comune di Lecce, alcuni degli storici espositori della fiera, Mariagrazia Fachehi per CF Arredi, Antonio Madaro per la Inden Cucine e Luigi Bramato di Bramato Cucine, oltre agli organizzatori Maurizio e Mauro Nardelli.

"Quest'anno la fiera si sdoppia in due date - ha raccontato subito il patron Nardelli – dal 29 novembre all'1 dicembre e dal 6 all'8 dicembre approfittando di un doppio fine settimana per dare una maggiore visibilità alle aziende presenti e per dare l'occasione alle persone di visitare la manifestazione in due giorni in più rispetto alle edizioni precedenti, raccogliendo spunti, idee, prendendo contatti per arredare il proprio spazio casa. Tra le 150 aziende che esporranno quest'anno moltissime rappresentano il nostro territorio, pertanto vogliamo dare a loro lo spazio che meritano con i loro prodotti di indiscutibile qualità. Quest'anno, in particolare, inaugureremo la prima edizione di "Salento Cucine", uno spazio interamente dedicato al mondo cucina made in Salento che il prossimo anno esporteremo a Tirana portando con noi le aziende espressione del Salento più artigianale e innovativo allo stesso tempo.

Il ringraziamento, come sempre, va al Comune di Lecce che ci offre la possibilità di portare avanti eventi come LecceArredo e che ci ospita da dieci anni e spero che continui a farlo anche in futuro".

A tal proposito, l'assessore Foresio ha dichiarato: "Mi fa sempre molto piacere portare i saluti del Comune in questa manifestazione che seguo da tanto tempo, da quando si organizzava a Galatina. Da dieci anni abbiamo l'onore di averla a Lecce: i complimenti vanno all'organizzazione che per ben 29 anni ha portato avanti con tenacia un percorso non di certo facile in tempi di sfide del mercato e a tutte le aziende che ogni anno vi prendono parte presentandosi al grande pubblico e unendo le forze per superare brillantemente le difficoltà del momento. Andiamo avanti in attesa dei 30 anni che sicuramente l'anno prossimo festeggeremo insieme".

La parola è poi passata ad alcuni degli espositori presenti da anni in fiera. Per CF Arredi, che espone a LecceArredo sin dal primo anno, ha preso la parola Mariagrazia Fachechi: "Siamo qui fin dall'inizio e continuiamo ad esserci perché crediamo nell'importanza di questa manifestazione. Ad oggi questa fiera è una delle vetrine più interessanti per le aziende che, come la nostra, sposano artigianalità e innovazione presentando ogni anno nuovi prodotti al pubblico. Il materiale fiore all'occhiello del nostro lavoro è il legno e anche quest'anno lo presenteremo in tante nuove declinazioni nei sei giorni della fiera".

Per la Inden Cucine ha preso la parola Antonio Madaro: "Inden esiste da 53 anni e da sempre partecipamo con piacere a LecceArredo perché è un appuntamento unico in questo genere, uno degli eventi riferimento nel settore dell'arredamento. Quest'anno presenteremo due nuovi modelli. Tecnologia e artigianalità si fondono nel nostro lavoro che punta a cucine su misura, pezzi unici e inimitabili".

Per Bramato Cucine, Luigi Bramato ha affermato che: "Da nove anni siamo presenti a LecceArredo. La nostra azienda è prettamente artigianale, in particolare lavoriamo il legno massello. Per noi è molto importante far toccare con mano ai clienti l'essenza del nostro lavoro, la materia prima, e questo è uno degli aspetti principali che la fiera ci permette di far mettere in luce".

Vetrina prestigiosa per le aziende ma soprattutto una finestra che si affaccia sul mondo dell'arredamento per tutti i visitatori pronti ad immergersi tra arredi, architettura d'interni, progettazione e design, impianti, tessile, rivestimenti, pavimenti e infissi, sistemi di illuminazione e sicurezza e arredo per esterni, LecceArredo apre i battenti venerdì 29 novembre con il taglio del nastro alle ore 17.30.

 

LecceArredo vi aspetta dal 29 novembre al 1° dicembre e dal 6 dicembre all'8 dicembre. Di seguito gli orari di apertura:

Venerdi 29 Novembre dalle 16:00 alle 21:00

Sabato 30 Novembre dalle 16:00 alle 21:00

Domenica 1 Dicembre dalle 10:00 alle 13:00 e dalle 16:00 alle 21:00

 

Venerdi 6 Dicembre dalle 16:00 alle 21:00

Sabato 7 Dicembre dalle 16:00 alle 21:00

Domenica 8 Dicembre dalle 10:00 alle 13:00 e dalle 16:00 alle 21:00

I biglietti sono scaricabili dai canali Social o dal sito ufficiale e sono validi come omaggio per venerdì 29 novembre e venerdì 6 dicembre, mentre risultato come ridotto per gli altri giorni. 

Comunicato stampa

 

 

  • Scritto da Pino Montinaro
  • Categoria: News
  • Visite: 16

Ogni vita merita un romanzo", il 27 novembre il workshop da Laica in collaborazione con Aspic

Mercoledì 27 novembre, presso la sede dell'associazione Laica in collaborazione con Aspic, si svolgerà il workshop dal titolo "Ogni vita merita un romanzo".

Obiettivo dell'incontro è acquisire la consapevolezza di come la narrazione di sé rappresenti uno strumento per sviluppare resilienza, ossia la capacità di rielaborare gli eventi dolorosi e fronteggiare in maniera efficace le situazioni negative che si incontrano nel corso della vita.

L'appuntamento, condotto dalla dottoressa Giulia Frattini, presidente Aspic Lecce, avrà la durata di due ore (17.00 - 19.00) durante le quali i partecipanti saranno guidati all'esplorazione del sé. Interverrà la scrittrice Monica Conforti, responsabile della filiera cultura di Laica. Saluti a cura del presidente di Laica, il dottor Roberto Fatano.

L'incontro è gratuito e aperto a tutti.

Comunicato stampa

Associazione Laica, via Cesare Abba (zona Settelacquare) Lecce

  • Scritto da Pino Montinaro
  • Categoria: News
  • Visite: 58

Simona Molinari in concerto con la Jazz Studio Orchestra

Si terrà sabato 7 dicembre, con inizio alle ore 21.00, presso il Grand Hotel Tiziano e dei Congressi di Lecce, il concerto di Simona Molinari.

L’artista sarà ospite del nuovo appuntamento della rassegna musicale della Jazz Studio Orchestra, diretta dal maestro Paolo Lepore. La stagione concertistica, giunta alla sua 43° edizione, è uno degli appuntamenti più seguiti tra quelli pugliesi e, partendo da Bari, fa per la prima volta tappa a Lecce con l’esibizione di una delle artiste italiane più apprezzate nel suo genere, soprattutto all’estero.

L’evento è organizzato dalla Chorus Jazz Studio Orchestra di Bari, di cui è presidente e direttore artistico, lo stesso Paolo Lepore e vanta, tra i patrocini, quello dell’Assessorato all’Industria Turistica e Culturale della Regione Puglia.

L’iniziativa avrà anche uno scopo benefico, parte del ricavato, infatti, sarà devoluto all’associazione di volontariato Cuore Amico, da anni attiva nel territorio salentino nell’assistenza e nel supporto di ragazzi disabili. L'associazione, in particolare, si rivolge a sostegno di bambini salentini affetti da gravi patologie o aventi particolari necessità, non risolvibili con interventi del Servizio Sanitario Nazionale e del sistema di assistenza sociale, le cui famiglie non sono nelle condizioni economiche di affrontare autonomamente.

Per l’occasione, Simona Molinari sarà accompagnata dalla formazione musicale barese Jazz Studio Orchestra, specializzata in musica jazz, eseguendo i brani del suo repertorio più famosi e apprezzati dal suo pubblico. La cantautrice napoletana, da sempre dedita al jazz e allo swing, reinterpreterà i suoi maggiori successi in chiave inedita, fondendo il suo stile con quello della Jazz Studio Orchestra, con un risultato davvero accattivante. 

Simona Molinari, nella sua carriera, ha collaborato e duettato con artisti di fama mondiale tra cui Al Jarreau, Gilberto Gil e Andrea Bocelli. In Italia è conosciuta soprattutto per la hit radiofonica In cerca di te e per le due partecipazioni al Festival di Sanremo nel 2009 con il brano Egocentrica e nel 2013 in coppia con il jazzista newyorkese Peter Cianciotti con il brano La Felicità che ha raggiunto il Disco d’Oro. L’artista ha all’attivo una lunga tournée che ha superato 100 concerti in Italia e nel mondo.

Per info e prevendita:

Clinica dell’accendino tel. 0832 303078

Grazia Lepore Style tel. 339 6958278

Gran Hotel Tiziano e dei Congressi: tel. 0832 272111/ mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

Comunicato stampa

Su questo sito usiamo i cookies, anche di terze parti. Navigandolo accetti.