Lecce App
  • Categoria: News
  • Visite: 44

''Io Sono'', mostra fotografica

Si terrà dal 12 luglio al 28 agosto al primo piano dei Teatini, nella galleria “Le Maniche” la mostra fotografica “Io sono” di Luisa Menazzi Moretti prodotta da Fondazione Città della Pace per i Bambini Basilicata, Cooperativa Sociale il Sicomoro e Arci Basilicata.

La mostra ha esordito a Matera, Capitale Europea della Cultura 2019, e continua partendo da Lecce il suo percorso espositivo. Il lavoro della fotografa, realizzato durante la prima metà del 2017, ha coinvolto i rifugiati accolti nei progetti SPRAR della Basilicata promossi dalla Provincia di Potenza e dal Comune di Matera e gestiti da Fondazione Città della Pace, Cooperativa Sociale Il Sicomoro ed Arci Basilicata; sono persone, adesso residenti in Basilicata, che provengono da Afghanistan, Pakistan, Siria, Nepal, Libia, Gambia, Nigeria, Senegal, Egitto, Congo, Mali, Costa d’Avorio, Eritrea ed Etiopia. 

Il progetto nel 2017 si è aggiudicato il bronzo al One Eyeland Photography Award, è composto da venti ritratti fotografici di grandi dimensioni di rifugiati e richiedenti asilo, ai quali si affiancano altrettanti pannelli con i testi delle loro storie raccolti dall’artista durante la sua recente permanenza in Basilicata. La mostra fotografica è stata già esposta a Matera presso il Museo Nazionale di Palazzo Lanfranchi, attualmente è esposta presso il Museo Archeologico Provinciale, Potenza e a fine estate sarà esposta a Napoli al Palazzo delle Arti (PAN).

Comunicato stampa

 

"Io Sono", mostra fotografica: dal 12 luglio al 28 agosto 2018

Ex convento dei Teatini di Lecce, primo piano

via Vittorio Emanuele II, n°34 (a due passi dal Duomo)

Orari di visita: dal martedì alla domenica dalle 9 alle 11 e dalle 17 alle 20. L'ingresso è gratuito.

Su questo sito usiamo i cookies, anche di terze parti. Navigandolo accetti.