Lecce App
  • Scritto da Pino Montinaro
  • Categoria: Sportivamente
  • Visite: 17

Basket in carrozzina, Serie B: al via la nuova stagione della Lupiae Team Salento

Con l’avvio del primo allenamento la Lupiae Team Salento, squadra di Serie B che milita nel campionato di basket in carrozzina, ha ufficialmente aperto la sua stagione agonistica 2017/18.

Una nuova sfida con una mission sempre ben chiara: far crescere ulteriormente il movimento del wheelchair basketball in provincia di Lecce e dare spettacolo in campo.

Due fattori che anno dopo anno (la società giallo-blu è presenta a Lecce da oltre quindici anni) sono cresciuti in modo esponenziale a tal punto che, oggi, la squadra del presidente-giocatore Simone Spedicato è una delle migliori realtà di categoria del basket in carrozzina italiano.

A tal proposito, il direttore sportivo Gianni Landi anche quest’anno si è presentato al raduno della squadra salentina con il suo colpo da oltre tre punti: Roberta Scialpi.

“Per me – dichiara l’allenatrice nota a tutti gli addetti ai lavori e appassionati della palla a spicchi- è in assoluto la prima esperienza con un roster della pallacanestro in carrozzina. Sono pertanto piena di entusiasmo, pronta ad imparare e, al tempo stesso, a mettere a disposizione la mia esperienza in qualità di consulente tecnico”.

In attesa del campionato (inizio previsto nel primo weekend di dicembre) agli oltre venti atleti in giallo-blu, guidati dal confermatissimo coach Rocco Bortone, il primo impegno sarà naturalmente quello di trovare la miglior forma atletica per poi tentare, ancora una volta, di imprimere il proprio ritmo gara sotto canestro.

 

  • Scritto da Pino Montinaro
  • Categoria: Sportivamente
  • Visite: 19

Ambrogio Quaranta si aggiudica la Crono Campinese

L’Airone Leo Constructions conosce solo la vittoria. Dopo i successi ottenuti nei giorni scorsi con Ciccarese e Scazzari, il gruppo ciclistico presieduto da Ivano Telesca torna sul podio in occasione della quarta edizione dela Crono Campiense che si è svolta domenica scorsa a Campi Salentina.

Questa volta il mattatore è stato Ambrogio Quaranta. Il novolese si è imposto alla cronometro individuale viaggiando ad una media di oltre 50 chilometri orari facendo registrare il tempo di 10:38,1 a margine di un tracciato di 9 km.

Quaranta è salito sul gradino più alto del podio precedendo Luigi Paolini della Asd Ragamon, che ha fermato l’orologio a 10:49,1. Il medagliere dell’Airone Leo Constructions si è  impreziosito del bronzo conseguito da Andrea Martina, che ha raggiunto sul podio il compagno Quaranta dopo essere giunto all’arrivo con il tempo di 10:55,9.

Tra le buone prestazioni del team leccese si è distinta anche la prova di Vincenzo Scazzari. L’aradeio si è piazzato al quarto posto assoluto con il tempo di 11:02,4.

Comunicato stampa

Foto di repertorio

  • Scritto da Pino Montinaro
  • Categoria: Sportivamente
  • Visite: 34

Calcio femminile: al via i Women Open Day

La Federazione Italiana Gioco Calcio, attraverso il Settore Giovanile e Scolastico e i propri Coordinamenti Regionali, rilancia anche per il 2017 gli Women Open Day, l'iniziativa finalizzata allo sviluppo del calcio femminile che si svolgerà in tutto il territorio nazionale.

In occasione della Settimana Europea dello Sport, in programma dal 23 settembre al 30 ottobre 2017, in ogni regione italiana avranno luogo delle attività di carattere ludico-sportivo con lo scopo di dare la possibilità alle ragazze di misurare le proprie abilità e promuovere il tesseramento delle giovani calciatrici.

Agli eventi che si svolgeranno nelle piazze e nei centri sportivi del territorio, parteciperanno le società professionistiche, i club femminili di calcio a 11 e 5, le Scuole Calcio elite e tutti gli istituti scolastici.

L'Asd Salento Women Soccer, società che dal 2000 si occupa di calcio femminile a livello nazionale (la prima squadra partecipa al campionato di serie B), organizza per domenica 24 settembre 2017, dalle ore 9.30 alle ore 13.00, una tappa degli Women Open Day a Lecce, presso il Centro Sociale di via Vecchia Carmiano. Possono partecipare tutte le bambine e le ragazze dai 5 anni in su presentandosi direttamente domenica mattina presso il Centro Sociale; per informazioni, è possibile contattare i numeri di telefono 334-6494798 o 342-3327717. 

Comunicato stampa

 

  • Scritto da Pino Montinaro
  • Categoria: Sportivamente
  • Visite: 22

Coppa Italia Femminile, Salento Wome Soccer-Pink Bari: 1-0

Con un gol di Cazzato, al 25esimo del secondo tempo, la Salento Women Soccer si aggiudica a sorpresa il derby di Coppa Italia contro la Pink Bari, formazione del campionato di serie A. Le biancorosse accedono comunque al secondo turno in virtù della migliore differenza reti rispetto alla Salento e all'Apulia Trani.

Nonostante alcune defezioni importanti, la squadra allenata da Vera Indino ha vinto con merito la gara contro una formazione composta da tantissime nazionali Azzurre.

L'1-0 finale (colpo di testa vincente di Sharon Cazzato sull'assist di D'Amico) tuttavia va stretto alle padrone di casa, in virtù delle tante occasioni da gioco create e di alcune decisioni arbitrali non condivise (due gol annullati), che tuttavia non ha ostacolato il traguardo verso la vittoria. 

Un successo prestigioso firmato anche da molte atlete classe 2000, 2001, 2002 e 2003 tra cui le esordienti Bruno e Taurino. Da segnalare il buon esordio in maglia giallorossa del portiere Tiziana Mariano, ex Apulia Trani, e dell'attaccante esterno Claudette Xuereb, proveniente dal Mgarr, club della serie A maltese.

Soddisfatta mister Vera Indino: "Ci tenevamo a ben figurare contro una squadra di serie A e direi che le ragazze sono andate addirittura oltre conquistando una vittoria meritata. Questo successo ci dà morale in vista dell'inizio del campionato fissato per domenica 1 ottobre sul campo della Roma. Abbiamo a disposizione ancora qualche settimana per migliorare la condizione fisica e i meccanismi di gioco".

 

Salento Women Soccer-Pink Bari: 1-0

Salento Women Soccer: Mariano, Guido, Zaccaria, Costadura, Longo, Paolo, D'Amico, Taurino (35' st Pinto), Bruno, Cazzato, Xuereb. In panchina: Errico, Vitti, Bocchinfuso. Allenatrice Vera Indino.

Pink Bari: Piazza (40' st Aprile), Santoro, Novellino (1' st Bassano), Soro, Marrone, Quazzico, Vivirito, Parascandolo (19 st Manno), Serturini, Strisciuglio, Pinna. All. D'Ermilio.

Arbitro: Mastrodomenico di Policoro.

Marcatrice: nel st 25' Cazzato.

La redazione

  • Scritto da Pino Montinaro
  • Categoria: Sportivamente
  • Visite: 20

Asd Salento Women Soccer: Tiziana Mariano è la nuova numero uno

L'Asd Salento Women Soccer annuncia l'ingaggio del portiere Tiziana Mariano, 32 anni, proveniente dall'Apulia Trani. Si tratta di un gradito ritorno della calciatrice barese che in passato aveva già vestito la maglia giallorossa nel campionato di serie B collezionando anche la convocazione del Ct Vincenzo Mirra nella Nazionale Under 21 impegnata nella Repubblica Ceka. 

"Sono molto felice di tornare a vestire la maglia della Salento Women Soccer con cui ho esordito in serie B nella lontana stagione 2003/2004. Torno a Lecce con grande entusiasmo e con tanta voglia di fare bene. Approfitto dell'occasione per salutare calorosamente i dirigenti e le calciatrici della mia ex squadra, l'Apulia Trani".

Nel corso della sua lunga carriera, Tiziana Mariano ha collezionato circa 200 presenze in A2, B e C con Bouganville Bari, Rutigliano, Salento Women Soccer, Francavilla, Napoli e Apulia Trani.

Comunicato stampa

AGENDA EVENTI

Su questo sito usiamo i cookies, anche di terze parti. Navigandolo accetti.