Lecce App

Basket, Serie D: Invicta Brindisi-Lupa Lecce: 80-91

Sorniona nei momenti di grigiore e feroce quando c’è da mordere l’avversario per portare a casa la vittoria: è la Lupa Lecce di coach Bray

Ieri sera, infatti, al “PalaMelfi” di Brindisi contro Invicta nel secondo atto di questa emozionante Poule Promozione di Serie D la squadra leccese si è imposta con il punteggio di 91 a 80.

Dietro i numeri della gara c’è però molto di più. Un Mocavero da 32 punti e un Colella generosissimo, sceso in campo nonostante i postumi di una contrattura. L’asse portante della Lupa ha tirato la carretta in terra brindisina, con il contributo dei muscoli di Caloia e della classe di Longo. 

Un match tiratissimo in cui il tabellone ha rischiato di andare in “tilt” a causa dei continui cambi di direzione verso la vittoria. Parziali oscillanti che a partire dall’inizio del terzo quarto ha visto la risalita (da -7) della Lupa fino a quando negli ultimi dieci minuti i giallorossi hanno dimostrato maggiore lucidità rispetto ai locali meritando la vittoria. 

TABELLINI

SERIE D MASCHILE - POULE PROMOZIONE

7^ GIORNATA - GIRONE A   

Invicta Brindisi  80 – 91 Gruppo Mediterranea Lupa Lecce  

Parziali: 16-21/ 32-20/ 14-21/ 18-29

INVICTA Brindisi: Rollo 3, Botrugno Al. 10, Castellitto 8, Rizzo 14, Leo 14, Quaranta 7, Botrugno An. 12, Colucci 12, Pulli 2, Simone; All.re Gervasi

LUPA Lecce: Pinto, Colella 10, Laudisa 3, Sirena 6, Assentato 2, Longo 17, Mocavero 32, Passante 5, Caloia 16, Zezza; All.re Bray

ARBITRI: Perrone (TA) – Matarazzo (TA)

La redazione

Su questo sito usiamo i cookies, anche di terze parti. Navigandolo accetti.