Lecce App
  • Scritto da Pino Montinaro
  • Categoria: News
  • Visite: 137

Al ''Paradiso'' di Novoli il live degli ''Sweat Beat Trio''

Mercoledì 21 luglio, il Paradiso di Novoli ospiterà il live dello Sweat Beat Trio a partire dalle 22. 

Il trittico formato da Gaia D’Andria, Luana Selmi e Salvatore Pandarese si esibiranno presso la nota location (Strada Provinciale Novoli - Salice Salentino), nell’ambito di uno spettacolo musicale che spazia dal pop al soul passando per lo swing.

Un live caratterizzato da alcuni dei più grandi successi della musica italiana ed internazionale dagli anni ‘40 ai giorni nostri, rivisitati e reinterpretati in chiave moderna.  L’evento si svolgerà nel rispetto delle norme vigenti atte a contrastare la diffusione del Covid-19.

Per info e prenotazioni tavoli 3351379067. 

 

Mercoledì 21 luglio 2021 ore 22:00

Sweat Beat Trio in concerto

Il Paradiso di Novoli (Strada Provinciale Novoli - Salice Salentino)

 

Comunicato stampa

  • Scritto da Pino Montinaro
  • Categoria: News
  • Visite: 35

''L'Eco di Bisanzio'': a Galatina la presentazione del quarto volume del progetto ''Salento a inchiostro di china''

Con “L’Eco di Bisanzio. Galatina e la Grecìa Salentina”, il progetto editoriale “Salento a inchiostro di china” promosso dal Collegio Geometri di Lecce si arricchisce di un nuovo volume, il quarto della collana, che stavolta porta i lettori direttamente “Stin kardìa tu Salentu”, nel cuore del Salento.

Attraverso lo sguardo e i disegni en plein air di Piero Pascali (pittore e grafico), il commento di Daniele Capone (narratore e saggista) e i contributi di numerosi studiosi del territorio, si va alla scoperta dell’ineguagliabile patrimonio architettonico, paesaggistico, culturale e linguistico, che caratterizza quest’area del territorio salentino.

L’originale viaggio "in punta di matita" parte da Galatina e prosegue verso la Soleto degli Orsini, per poi fare tappa a Zollino, Sternatìa, Martignano, Martano e “sconfinare” a est in un paese di grecità estinta: Carpignano. Quindi si ritorna nell’isola grika, tra pozzellee abitazioni a corte, per visitare Castrignano, Melpignano e Corigliano. Infine si scende a sud, verso Cutrofiano, per poi risalire a Sogliano (entrambi centri di grecità estinta), alle porte di Galatina. 

«Con Piero Pascali abbiamo visitato la Grecìa nelle splendide mattinate della seconda metà di ottobre dello scorso anno, negli intervalli lasciati liberi dalle limitazioni imposte dall’emergenza Covid”, racconta Daniele Capone nell’introduzione del volume. «I paesi erano silenziosi,– aggiunge - con pochissimo traffico. Il cielo terso, la luce sulle antiche pietre di Santo Stefano, sulla Guglia, su Santa Caterina e su tanti altri monumenti che Piero ha disegnato, mi ha fatto capire perché gli Orsini del Balzo abbiano amato così tanto questi luoghi».

Oltre un centinaio di bozzetti compongono il corposo volume, edito da Giorgiani Editore, per la Collana “Cultura e Storia” della Società di Storia Patria di Lecce diretta da Mario Spedicato. Si tratta del quarto di otto volumi che compongono il progetto “Salento a inchiostro di china”. Sono stati già pubblicati: “Come bianchi di farina. Luoghi e borghi della Terra di Castro” (2018),“Là dove Idrusa sorrise. Otranto e il suo entroterra” (2019)e “Venivano all’estremo mare. Luoghi e borghi del Capo di Leuca” (2020). 

«Con L’Eco di Bisanzio siamo giunti alla metà esatta del nostro viaggio e dell’impegno, da parte del Collegio Geometri, a sostenere la pubblicazione degli otto volumi del progetto ‘Salento a inchiostro di china’, sicuramente innovativo e originale, nonché importante per la sua esplicita finalità di divulgare attraverso il disegno le straordinarie bellezze del nostro territorio, le sue specificità poco conosciute, la sua storia e cultura», sottolinea il presidente del Collegio Geometri di Lecce, Luigi Ratano.

Gli fa eco Eugenio Rizzo, presidente emerito e coordinatore del comitato tecnico-scientifico del Collegio Geometri: «Un volume in progress, che fa parte di un progetto editoriale ambizioso, che siamo fieri di aver incoraggiato e con grande convinzione sostenuto». 

L’Eco di Bisanzio” sarà presentato a Galatina, lunedì 26 luglio, alle ore 20, nell’ex Complesso monastico delle Clarisse di Santa Chiara, in piazza Galluccio. Dopo i saluti istituzionali del sindaco di Galatina, Marcello Amante, dell’assessore alla Cultura Cristina Dettù e del presidente del Collegio dei Geometri di Lecce, Luigi Ratano, intervengono Daniele Capone, condirettore Collana "Narrare il Salento" e i docenti dell’Università del Salento Beatrice Stasi e Giancarlo Vallone. Introduce e conclude Mario Spedicato, docente UniSalento e presidente Società di Storia Patria di Lecce. L’iniziativa gode del patrocinio del Comune di Galatina e dell’Università del Salento.

 

26 luglio 2021 ore 20:00

Galatina, ex Complesso monumentale delle Clarisse di Santa Chiara, piazza Galluccio

presentazione del libro "L'Eco di Bisanzio"

 

Comunicato stampa

 

 

 

  • Scritto da Pino Montinaro
  • Categoria: News
  • Visite: 64

Estate 2021, spiagge leccesi: dove trovare le pedane mobili

Nella giornata di ieri, venerdì 16 luglio 2021, sono state completate le installazione delle pedane mobili sulle spiagge delle marine leccesi.

Le pedane permetteranno così l’accessibilità delle spiagge per tutti fino alla battigia. Le passerelle sono state installate a San Cataldo (Lungomare Vespucci/Ostello, altezza Lido Salapia, Faro), Spiaggiabella (via Taormina, via Porto Azzurro, via Fregene, via Ortona, via Porto Rotondo), Torre Rinalda (via Termini Imerese primo e terzo varco, via Portonuovo, via Porto Venere, via Terracina, via Monza) Torre Chianca (via Marebello, via Filicudi). 

 Queste passerelle si aggiungono a quelle fisse, realizzante in legno negli anni scorsi a Torre Rinalda, Spiaggiabella, Torre Chianca e San Cataldo. 

 “Interveniamo per potenziare l’accessibilità della spiaggia su tutto il litorale, con passerelle che consentono alle persone con disabilità motorie di raggiungere la riva e poter fruire del fresco che il nostro bellissimo mare regala – dichiara l’assessore ai Lavori Pubblici Marco Nuzzaci – garantire il diritto di poter accedere alle spiagge, che sono patrimonio di tutti, un impegno che si rinnova ogni estate. Ringrazio gli uffici e gli operatori Lupiae che hanno effettuato l’intervento”.

La redazione

  • Scritto da Pino Montinaro
  • Categoria: News
  • Visite: 19

''L'Imperfetto Tributo a Renato Zero'', duo live al ''Paradiso'' di Novoli

Venerdì 16 luglio, il Paradiso di Novoli ospiterà lo spettacolo musicale de “L’Imperfetto Tributo a Renato Zero”. A partire dalle 22, il duo live salirà sul palco della nota location (Strada Provinciale Novoli-Salice Salentino) in occasione della prima tappa del tour estivo.

I grandi successi di Renato Zero verranno rivisitati e reinterpretati dalla cover band, nell’ambito di una serata dedicata al famoso cantautore italiano. Il progetto nato nel 2002 dall’idea del musicista salentino Eddy Martano, mira ad uno spettacolo curato nei minimi particolari che, tra musica dal vivo e abiti eleganti, ripercorra la lunga carriera di Renato Zero.

L’evento musicale si svolgerà nel rispetto delle norme vigenti atte a contenere la diffusione del Coronavirus. 

 

Venerdì 16 luglio 2021

Il Paradiso di Novoli (Le)

Strada Provinciale Novoli-Salice Salentino)

Inizio dello spettacolo previsto per le ore 22:00

 

Comunicato stampa

 

  • Scritto da Pino Montinaro
  • Categoria: News
  • Visite: 92

La comicità degli ''Scemifreddi'' al Paradiso di Novoli

Mercoledì 14 luglio, la comicità degli Scemifreddi si insinuerà tra le mura del ristorante Paradiso di Novoli per una serata di risate a crepapelle.

A partire dalle 21, il gruppo comico salirà sul palco della nota location (Strada Provinciale Novoli - Salice) per intrattenere i presenti nell’ambito di uno spettacolo esclusivo.

I tre famosi volti di Colorado daranno sfogo al loro ampio repertorio per una serata all’insegna del cabaret. Il trio comico stupisce per impatto e ritmo, quasi due ore di una comicità originale e fresca, ispirata alla grande suggestione del teatro muto e rinnovata nella mimica con trovare comiche e fantasiose che conquistano il pubblico di ogni età.

L’evento si svolgerà nel rispetto delle normative atte a contrastare la diffusione del Coronavirus.

 

Mercoledì 14 luglio ore 21:00

Ristorante "Paradiso" di Novoli (Le)

Strada Provinciale Novoli - Salice 

Comunicato stampa

Su questo sito usiamo i cookies, anche di terze parti. Navigandolo accetti.