Lecce App
  • Scritto da Pino Montinaro
  • Categoria: Sportivamente
  • Visite: 89

Serie A, Lecce-Sampdoria: 1-2. Il punto di Piergiorgio Fiorentino

Lecce - Sampdoria 1-2. Bisognava vincerla, ma sopratutto non la si doveva perdere. Invece, un discreto Lecce, fin troppo generoso (ben due rigori sostanzialmente regalati agli avversari) riesce a rilanciare la Sampdoria e ad inguaiarsi ulteriormente in un colpo solo.

Peccato, perché capitan Mancosu (veramente infallibile dal dischetto), l'aveva rimessa in parità ad inizio ripresa e senza il secondo penalty, la Sampdoria non sembrava in assetto da guerra, pronta al raddoppio... Alla fine Ramirez segna due rigori ed il Lecce uno solo...

Testa al Sassuolo... Sabato sera bisogna tornare a fare punti se si vuole rimanere in serie A...

Piergiorgio Fiorentino

  • Scritto da Pino Montinaro
  • Categoria: Sportivamente
  • Visite: 119

Serie A, Juventus-Lecce: 4-0. Il punto di Piergiorgio Fiorentino

Juventus - Lecce 4-0. Il Lecce paga carissimo i propri errori e subisce una immeritata goleada. Diciamo la verità: nonostante una formazione che definire rimaneggiata è un eufemusmo, se il Lecce non si fosse fatto male da solo, forse sarebbe uscito vivo dallo stadium. Invece, Lucioni si inventa un errore blu con conseguente ed inevitabile fallo da espulsione, poi ci pensa Shakov a regalare il pallone che Dybala trasforma nel golazo dell'1-0 juve... E dopo non c'è più partita.

Eppure, in undici contro undici Liverani aveva tatticamente imbrigliato Sarri ma, come detto, l'episodio dell'espulsione è stato purtroppo decisivo. Ok, non è allo Stadium che si sperava di trovare i punti salvezza, ma se fossero arrivati non ci sarebbe dispiaciuto... Tuttavia non si può continuare a prenderle da tutti.

mERCOLEDì 1° LUGLIO con la Sampdoria sarà scontro salvezza. È chiedere troppo sperare di schierare una formazione dignitosa e non prendere 4 gol? Vedremo...

Piergiorgio Fiorentino

  • Scritto da Pino Montinaro
  • Categoria: Sportivamente
  • Visite: 107

Serie A, Lecce-Milan: 1-4. Il punto di Piergiorgio Fiorentino

Lecce - Milan 1-4. Il Lecce riparte con una goleada... Sul groppone...

Mancosu e compagni pagano pochissimi minuti di blackout subito dopo il rigore del pari e dopo un primo tempo più che discreto, chiuso immeritatamente sotto di un gol.

Paradossalmente, il gol del pareggio di capitan Mancosu (infallibile dal dischetto) ad inizio ripresa, ha rilanciato il Milan che, piazzato l'uno-due (imbarazzante il 3-1, con Rebic che si fa 70 metri in contropiede e poi batte Gabriel) si limita a controllare la partita, consentendo di timbrare il cartellino anche a Leao, del tutto evanescente in zona gol sino ad oggi. Zero punti e classifica preoccupante...

Il cambio di marcia venerdì sera all'Allianz Stadium contro la Juventus?

Piergiorgio Fiorentino

  • Scritto da Pino Montinaro
  • Categoria: Sportivamente
  • Visite: 148

Serie A, Lecce-Atalanta: 2-7. Il punto di Piergiorgio Fiorentino

Lecce - Atalanta 2-7. Nella domenica del coronavirus, delle partite rinviate e degli scanner per misurare la febbre ai tifosi avversari, dopo la farsa ospiti no, ospiti si, con le autorità pronte a rimpallarsi le responsabilità, il campo ha detto che il Lecce ha retto l'Atalanta solo per un tempo, tra l'altro rimontando due gol.

La ripresa, iniziata sul punteggio di 2-2, ha visto in campo una sola squadra, purtroppo non quella giallorossa. Zapata con la tripletta si è portato a casa il pallone, Ilicic ha fatto un gol stupendo, Muriel quello dell'ex... Ok tutto molto bello, l'Atalanta gioca benissimo, forse sarà l'unica squadra italiana ai quarti di finale di champion's... Ma sette gol (7!!!!!) sono comunque troppi... Liverani ha molto da lavorare, al di qua del lato oscuro del calcio...

Piergiorgio Fiorentino

  • Scritto da Pino Montinaro
  • Categoria: Sportivamente
  • Visite: 195

Serie A, Roma-Lecce: 4-0. Il punto di Piergiorgio Fiorentino

Roma - Lecce 4-0. Un Lecce fin troppo "generoso" (non in senso buono...) pone fine alla propria serie positiva e contemporaneamente a quella negativa della Roma. Ironia a parte, dopo un sonoro 4-0 è difficile recriminare per qualche episodio sfavorevole(tipo un palo colpito).

Tuttavia, se è vero che il primo tempo è stato tutto di marca romanista, è altrettanto vero che il secondo aveva visto una leggera ripresa salentina (col calo della Roma)... Ciononostante, se nel miglior momento subisci il 3-0,c'è poco da fare... Vabbé, se vogliamo trovare un lato positivo, il Genoa ha perso e manca una partita in meno alla fine... È dura... Ma si può fare.

Parola d'ordine :dimentichiamo Roma e ricominciamo a pedalare.

Piergiorgio Fiorentino

Su questo sito usiamo i cookies, anche di terze parti. Navigandolo accetti.