Lecce App

Tre nuovi rinforzi di qualità per l'Airone Leo Constructions

L’Airone Leo Constructions si è fatta i muscoli con tre importanti rinforzi per la stagione che verrà. Nonostante il lungo periodo caratterizzato dalle restrizioni stringenti della pandemia, il gruppo ciclistico presieduto da Ivano Telesca ha puntellato l’organico per vivere un’altra annata da protagonista.

La società sostenuta dai fratelli Andrea, Massimo ed Elio ha tesserato Piero Lamarina, Simone Fanelli e Riccardo Zaccaria. Tre innesti di sicuro rendimento che renderà più competitivo il team capitanato dall’ex professionista brindisino e portacolori, Elio Aggiano. Con un passato nel team Marangiolo, Zaccaria di Lizzano è il classico passista forte fisicamente e potrebbe ritagliarsi un ruolo importante nel gruppo ciclistico sostenuto dai fratelli Andrea, Massimo ed Elio Leo.

Fanelli (passista) e Lamarina (scalatore), entrambi di Latiano, hanno completato l’organico dell’Airone Leo Constructions che proverà a recitare un ruolo da protagonista nelle dieci tappe del circuito del Cicloamatour 2021, in programma per l’inizio di  questa estate. Nel frattempo il team salentino continua ad allenarsi nonostante le restrizioni stringenti causate dalla zona rossa. I ciclisti si stanno allenando sui rulli presso le proprie abitazioni, in attesa di tornare in sella dopo il periodo pasquale per proseguire la preparazione in vista della stagione estiva (Covid permettendo).

“Avremmo dovuto gareggiare il 28 marzo prossimo in occasione della Granfondo di Macerata - racconta Elio Aggiano -, la squadra si è era già iscritta ed eravamo pronti per questa importante manifestazione, ma l’ennesima impennata dei contagi e i conseguenti provvedimenti governativi, purtroppo hanno rovinato tutto. Proveremo a tenerci in forma nonostante le vicissitudini e faremo integrare nel gruppo i nuovi arrivi - conclude -, che sono certo ci daranno una grossa mano quando torneremo a gareggiare”. Oltre ai tre rinforzi, la società del presidente Telesca ha riconfermato Elio Aggiano, Piero Zizzi, Salvatore Solina, Andrea Martina, Massimo Geusa, Giulio Lafuente, Olsi Paja, Valerio Garofalo, Teodoro Tedesco e Teodoro Tarì. Per quanto riguarda la gare a cronometro, invece, gareggeranno anche i fratelli Leo che, grazie alla loro passione per il ciclismo, continuano a sostenere il progetto sportivo.

Comunicato stampa

Foto di repertorio

Su questo sito usiamo i cookies, anche di terze parti. Navigandolo accetti.